Perché dovresti usare un cuscino cervicale

Prima di scendere nei dettagli di come funzionano esattamente i cuscini cervicali, è importante capire cos’è esattamente un cuscino cervicale e come funziona. Se il tuo collo si sente rigido e sai che non è dovuto a cattive abitudini ergonomiche del sonno, allora è possibile che tu abbia un’ernia del collo o un disallineamento. La spondilosi cervicale è un disturbo comune del collo che può essere trattato utilizzando uno dei tanti diversi cuscini cervicali che sono stati progettati per coloro che hanno dolore al collo, emicranie e altre condizioni simili. Il cuscino cervicale è stato utilizzato negli ospedali di tutto il mondo per anni come un modo per fornire ai pazienti sollievo dal dolore e dalla rigidità causati da varie condizioni e malattie.

Qui puoi trovare tutto di tutto sull’argomento in oggetto: Cuscini per cervicale: come dormire con il guanciale ortopedico? In che posizione?.

Il cuscino chiropratico per il collo è uno di questi prodotti che è disponibile per l’acquisto online qui nel mondo intero. È importante capire perché esattamente il cuscino cervicale per il collo è progettato come è – dopo tutto, se tu lo guardassi, non penseresti che sarebbe ovvio che aiuterebbe? Beh, è progettato come un cuscino standard – solo che è anche dotato delle cinghie e dei cuscini necessari per fornire una presa più stabile e confortevole sulla testa durante il sonno. La ragione per cui il cuscino chiropratico è progettato in questo modo è per consentire l’allineamento spinale per migliorare come risultato di utilizzare la colonna cervicale così come il collo come supporto. Il risultato finale è che il paziente riceverà una qualità molto migliore di sonno e, di conseguenza, una migliore qualità generale della salute.

Questo significa che, piuttosto che dormire su una superficie piatta che mette una pressione innaturale sulla colonna vertebrale, il chiropratico ha progettato il cuscino cervicale per incoraggiare il corretto allineamento spinale e il comfort in modo che il paziente possa ottenere i tanto necessari traversini laterali. A differenza dei normali cuscini, si è dotati di quattro traversini laterali separati che sono incorporati alla base del cuscino cervicale. Questi traversini laterali sono fatti in modo tale da consentire ad ogni persona di avere il proprio supporto spinale individuale. Piuttosto che essere un ostacolo, i traversini agiscono come un aiuto per ottenere un corretto allineamento spinale e salute.