Navigatori satellitari Gps per viaggiatori, quali scegliere

Chi ha il pallino dei viaggi non può fare a meno di un navigatore satellitare che lo tenga sempre coi piedi per terra e lo guidi sulla retta via anche nelle circostanze più critiche. Non tutti i navigatori, però, sono adatti ai viaggiatori. Fra i modelli più adatti a chi viaggia spesso si distingue il Drivesmart di Garmin, una scelta perfetta per chi solca le rotte planetarie con le mappe di 46 Paesi in bella vista sul grande monitor da 5 pollici. Fra l’altro questi dispositivi fungono anche da campanello d’allarme, montando un sensore di alert che avvisa su eventuali ingorghi dovuti a incidenti o a cantieri in corso lungo la strada. Perché questi modelli sono i migliori compagni per chi viaggia? Non fosse altro che per la presenza di una mappa globale dettagliata che include l’Europa nella sua completezza e altre location internazionali.

In più godono di aggiornamenti a vita, tecnologia Bluetooth e servizio di info-traffico per viaggiare sempre informati, non ultimo l’alert sugli autovelox disseminati e spesso mimetizzati lungo il percorso. Fra l’altro, questi utilissimi e solerti dispositivi sempre più digitalizzati e tecnologici fungono anche da accompagnatori virtuali, in grado di segnalare punti di interesse, piazzole di sosta, stazioni di servizio e previsioni meteo. Cos’altro chiedere quando si viaggia? Il menu mediatico è servito e così le info di servizio che vanno a ruba, ma non tutti danno e invece di dannarsi per cercarle sul web ci pensa  lui, il navigatore, senza distrazioni dalla guida, con un’occhiata veloce al touchscreen.

Ricchi di funzionalità e di input, questi strumenti agevolano e semplificano la vita su strada e al volante, non si fanno attendere e soddisfano ogni richiesta di informazioni sul viaggio e il percorso che si sta seguendo, regalando sensazioni di comfort e relax al conducente. Oggi, fra l’altro, gli aggiornamenti avvengono in un baleno se il navigatore è collegato in connessione con lo smartphone tramite la rete wi-fi, tutto diventa più fluido, anche la funzione di tutorial che accompagna l’utente coinvolgendolo su una piattaforma interattiva e social. Che aspettate a procurarvene uno, viaggiatori del nuovo millennio? Cercateli dove potete trovare i migliori, sul sito Navigatore Migliore.